Confermati per tre anni i bonus al recupero e al risparmio energetico


FONTE: Edilio.it 

casa del futuro

Nuove conferme per le ristrutturazioni edilizie e per il risparmio energetico in Finanziaria. Se per gli interventi di recupero delle abitazioni si tratta ormai di una procedura consolidata negli anni, per i lavori finalizzati al contenimento della spesa e del consumo energetico siamo alla prima riconferma dopo gli incentivi lanciati per la prima volta con la manovra economica dello scorso anno. Le novità previste nel Ddl per la Finanziaria 2008 riguardano i tempi e, in particolare, la proroga per il triennio 2008-2010 della detrazione Irpef del 36% per le ristrutturazioni edilizie, nonché lo sconto del 55% per le spese di riqualificazione energetica degli edifici.
La proroga è anche prevista, dal 2008 al 2010, per l’applicazione dell’Iva con l’aliquota del 10% agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, le opere di restauro e risanamento conservativo, di ristrutturazione edilizia e ristrutturazione urbanistica, realizzati su fabbricati a prevalente destinazione Continua a leggere