Funghi, materiale da costruzione sostenibile

Fantastici funghi. Oltre a fare bene alla salute,

Fantastici funghi.Oltre a fare bene alla salute, i funghi possono diventare un materiale da costruzione sostenibile. Come? Lo rivela l’azienda newyorkese Ecovative, passata all’onore delle cronache per aver fornito al colosso dell’hi tech Dell un packaging alternativo e compostabile di bambù e i funghi, che sta realizzando la prima casa al mondo fatta di funghi.

 

Si chiama Mushroom Tiny House ed è una piccola costruzione, con un ingombro minimo. Ma, se pecca nelle dimensioni, la micro casa compensa con l’impiego di materiali ecologici. A differenza delle abitazioni tradizionali, che vengono spesso rivestite con isolamento di schiuma a base di petrolio, le sue pareti di legno sono ricoperte con il micelio, ovvero l’apparato vegetativo dei funghi formato da un intreccio di filamenti. Una sorta di “radice”, per intendeci. Una volta fatto crescere, questo isolamento continuerà a seccarsi nel corso di un mese, formando una chiusura ermetica e un’eccellente protezione…

View original post 177 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.