Rivalutazione terreni: le novità introdotte dal DL 70/2011

Il DL 70/2011 riapre i termini per la rivalutazione dei terreni posseduti alla data del 1 luglio 2011. Alcuni chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate.

circolare 47e

Hai bisogno di una perizia per la rivalutazione del tuo terreno? Chiedi un preventivo personalizzato al seguente indirizzo: Villanofrancesco@tin.it

2 thoughts on “Rivalutazione terreni: le novità introdotte dal DL 70/2011

  1. Egr. Arch. Villani, sono in procinto di vendere un terreno edificabile e, come per legge, sto per incaricare un professionista per l’elaborazione della perizia asseverata. Vorrei sapere da Lei:
    il valore stimato dal professionista coincide con il prezzo di vendita ?
    in altre parole: il criterio di valutazione del tecnico coincide con il criterio di valutazione del mercato ?
    Se così non dovesse esere, cioé se la valutazione del tecnico dovesse essere più bassa del prezzo di vendita, quale sarebbe l’aliquota da applicare alla differenza dei due valori.
    La ringrazio ! Renato Baldassarre

  2. Spett.le sig. Baldassarre,
    per definizione, la perizia asseverata che il tecnico redige è volta proprio ad individuare il più probabile valore di mercato del bene da valutare. Poiché viviamo in un paese democratico (almeno su carta), potrebbe anche trovare un soggetto che per ragioni di convenienza o per semplici motivi affettivi sia disponibile a pagare un prezzo più alto per accaparrarsi quel bene (il terreno). In questo caso, il surplus di valore che viene a configurarsi tra il prezzo stimato ed il reale prezzo di vendita, rientra nei c.d. “redditi diversi” concorrendo quindi alla determinazione del reddito imponibile. Nel 2006 fu introdotta la possibilità da parte del venditore di richiedere direttamente al notaio, in deroga, l’applicazione di un’imposta sostitutiva del 20% (originariamente 12.50%). Sinceramente non so se questa deroga sia ancora ammessa viste le numerose riforme che si stanno succedendo in tale materia.
    Spero di esserle stato di aiuto e continui a seguirci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.