Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 17 maggio 2011


FONTE: Il Velino.it
Roma, 17 mag (Il Velino) – Nel primo trimestre 2011, il costo di costruzione di un fabbricato residenziale è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente e del 4,7% rispetto al primo trimestre 2010. Lo comunica in una nota l’Istat che sottolinea come i contributi maggiori alla crescita tendenziale dell’indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale vengono dal costo della mano d’opera (+2,6 punti percentuali) e dai prezzi dei materiali da costruzione (+1,9 punti percentuali). Nel primo trimestre 2011 gli indici per gruppo hanno registrato, rispetto al trimestre precedente, incrementi del 2,1% sia per la mano d’opera, sia per i trasporti e noli, e del 3,8% per i materiali.

Rispetto al primo trimestre 2010 – si legge ancora nel report istat dal titolo ‘ Costo di costruzione di un fabbricato residenziale. I trimestre 2011’ – , il costo della mano d’opera è aumentato del 4,7%, quello dei materiali del 4,9% e quello dei trasporti e noli del 4,3%. Per i materiali, l’aumento congiunturale maggiore ha riguardato le categorie infissi (+10,9%) e metalli (+10,7%). In termini tendenziali, gli incrementi più marcati si sono registrati per i metalli (+20,3%) e per gli infissi (+11,8%); le diminuzioni più significative per la categoria impianti di sollevamento (-6,1%).
Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: