Ordini professionali a rischio. Abrogazione di leggi essenziali


Fonte: LegislazioneTecnica.it

Il D.L. 200/2008, recante misure urgenti in materia di semplificazione normativa, dispone l’abrogazione di circa 30.000 atti legislativi ritenuti ormai obsoleti, tra i quali alcune norme inerenti l’accesso alle professioni, l’esercizio in forma associata delle stesse e l’organizzazione dei loro vertici istituzionali.

Le norme citate incluse nell’elenco allegato al D.L. 200/2008 sono:

  • L. 897/1938, «Norme sulla obbligatorietà dell’ iscrizione negli Albi professionali e sulle funzioni relative alla custodia degli Albi»;
  • L. 1815/1939, «Disciplina giuridica degli studi di assistenza e di consulenza», che stabilisce la denominazione delle associazioni professionali e l’informazione agli Ordini;
  • D. Leg.vo Lgt. 382/1944, «Norme sui Consigli degli ordini e collegi e sulle Commissioni centrali professionali».

Tutt’altro che di incerta e dubbia vigenza, le norme in oggetto Continua a leggere