SPOLETO: EMERGENZA GESTIONE DEI SITI E DEI BENI CULTURALI DEL TERRITORIO


L’allarme della Cisl: occorrono immediati interventi per migliorare l’efficienza e la fruibilità dei servizi
Nonostante continui l’incessante lavoro da parte dei soggetti deputati nell’organizzare eventi, mostre ecc, presentando il tutto con grande enfasi, non si rendono invece note le difficoltà più elementari per tenere aperti i vari siti, causa la carenza di personale e l’organizzazione del lavoro assai deficitaria. E’ da tempo ormai che la Rocca di Spoleto ed il Museo Longobardo sono fruibili al pubblico a volte saltuariamente, con grave danno economico e di immagine. Tanto per citare alcuni episodi ricordo, causa chiusura Rocca Albornoziana del 1° maggio di circa tre anni fa, la forte indignazione e la conseguente occupazione simbolica del sito da parte del Sindaco di Spoleto Massimo Brunini. Ultimamente,dopo le ancora innumerevoli disfunzioni, Continua a leggere