Rigenerazione urbana, chi ha paura dei grattacieli?

Si parlerà di “città compatte” martedì 4 marzo, ore 15, alla Facoltà di Ingegneria dell’Università di Ferrara (Via Saragat, 1 – Aula 2) nel Workshop “Crisi dei grattacieli. Nuove città compatte”

Crisi dei grattacieli. Nuove città compatte” è il workshop organizzato da CIVICARCH, Laboratory of Architectural Design and Building Technology del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Ferrara e da A Vision of Europe in collaborazione con Fondation pour l’Architecture-Bruxelles.Oggi centinaia di grattacieli vengono demoliti ed esistono alternative ecologiche allo sviluppo incontrollato verticale.

Il modello che si sta affermando come il migliore per consentire uno sviluppo equilibrato e sostenibile è quello della Città Compatta, città con un preciso limite, circondata da territorio naturale e con un rapporto ottimo di densità edilizia e di spazi aperti.

“La Città Compatta – affermano gli organizzatori – permette l’accessibilità pedonale, lo sviluppo di un sistema di trasporto pubblico efficiente e si sviluppa attraverso il principio della mescolanza completa delle attività, con negozi diffusi, market di quartiere e grandi magazzini che consentono uno shopping pedonale. Le nuove compact cities sono ormai un modello che si sta diffondendo sempre più negli Stati Uniti e in Europa”.

In occasione del Workshop saranno presentati due esempi di città compatte: Kokshetau City Beautiful (Kazakhstan), e il nuovo quartiere Neumarkt (Dresda).

2 thoughts on “Rigenerazione urbana, chi ha paura dei grattacieli?

  1. Il caso! Parlavo proprio ieri di questo! Ad ogni modo, pare che il nostro background ritorni finalmente utile…
    PS: come posso mettere un pingback?

  2. Accedi a W.P. come amministratore
    Visualizza la pagina dell’articolo
    In alto a destra dovrebbe comparire (nella barra blu) la dicitura “press this”. Cliccaci sopra ed il gioco è fatto. Puoi anche inserire una tua opinione prima o dopo l’articolo.
    Ciao. Fatti leggere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.