Orta di Atella: Convegno sul tema “Urbanistica”

urbanistica convegnoApprendiamo con grande piacere la notizia apparsa ieri sulle pagine del Corriere di Caserta circa l’iniziativa promossa dalla locale sezione del PDI relativa ad un convegno sul tema “urbanistica” divenuto ormai “tema scottante”.

Sembra quasi che sia stato accolto il nostro appello pubblicato qualche settimana fa. Ovviamente non ci illudiamo.  Ci basta sapere che tra coloro che presenzieranno al convegno ci sarà il preside della facoltà di Ingegneria di Aversa. Quindi il mondo accademico, inizia ad interessarsi a queste così delicate vicende capaci di condizionare fortemente il benessere delle persone.

Siamo quasi giunti ad un anno dall’apertura di questo blog. E’ quindi quasi un anno che cerchiamo di sensibilizzare quanti, per piacere o per caso hanno avuto a che fare con noi. Le nostre non sono semplici parole, è tutto indelebilmente scritto e datato tra le pagine di questo blog.

Certo sarebbe stato per noi un piacere ancorchè un onore ricevere un invito (anche informale) ad illustrare la locale situazione edilizia che ben conosciamo. Pazienza, vuol dire che per l’occasione ci limiteremo ad ascoltare e successivamente commentare questo fenomeno (evidentemente dal contenuto più politico che tecnico) comunque importante per una città che comincia a dare segni di risveglio e riapertura al mondo della cultura.  

Appuntamento quindi per Lunedi 21 Gennaio alle 18, presso l’aula consiliare del Comune di Orta di Atella

12 thoughts on “Orta di Atella: Convegno sul tema “Urbanistica”

  1. Il tema Urbanistica, ancora fuori dalla sala consiliare. Si è solo sponsorizzata la costruzione degli inceneritori e poi si è fatta tanta politica di quella che ci fa capire che le cose non cambieranno mai.

  2. Come era prevedibile il convegno è stata una veradelusione.tranne qualche intervento acoratoe indignato,tutti è stato spostato sul problema rifiuti!ma che centra con il tema del convegno?Non si doveva parlare della questione uranistica ortese?!

  3. Non so se dire “ennesima occasione persa” o “prima occasione persa”. Sinceramente ancora non riesco a capire qual’è il giusto punto di vista da cui guardare a queste cose. Evidentemente “Politica, Professionalità e Capacità” sono temi che si annullano tra loro. Per cui non possono convivere tutti insieme. Il risultato è desolante. Si professa il cambiamento utilizzando le stesse metodologie passate. Una frase del preside della facoltà di ingegneria mi ha letteralmente scoraggiato. Quando a metà dell’incontro ha annunciato la nascita di un gruppo di lavoro volto allo sfruttamento di incentivi comunitari per la riqualificazione del territorio. Sinceramente mi è sembrato il classico ricatto politico secondo il quale “se ti allinei e partecipi ai nostri progetti, lavori, guadagni e ti senti soddisfatto di te stesso. Altrimenti sei fuori e sono cavoli tuoi”. Questo modo di intendere la politica e soprattutto la professione (che tra l’altro è proprio quello che ci ha condotto nel baratro in cui ci troviamo) da proprio l’idea del profondo degrado socio-culturale nel quale siamo piombati.
    Personalmente ho interpretato quelle parole in questo senso:
    Hai stoffa? hai delle particolari capacità? questo posto non è fatto per te. A noi servono braccia che lavorino e teste che si chinino con assoluta disinvoltura per far si che il nostro progetto vada avanti senza ostacoli e seccature.

  4. ….se le cose stanno come le ha interpretate lei arch., beh allora siamo proprio messi male e le conseguenze, secondo me, già le viviamo! Far valere la propria professionalità in materia è dura…

  5. Ciao a tutti
    penso che sia arrivato il momento per il popolo ortese di iniziare ad interessarsi del prorpio futuro cercando di essere propositivi.
    Il Bene Comune dovrebbe essere l’obiettivo principale di tutti.
    Riguardo aggli eventi di questa settimana … penso che ormai ci conosciamo quasi tutti (almeno spero)
    A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.