Le dieci case più care del mondo


Al primo posto la mitica villa di Beverly Hills appartenuta al magnate dell’editoria Hearst

 FONTE: Corriere della Sera

villaNEW YORK – Prezzi stellari per case regali. L’ultima classifica stilata dalla rivista economica Forbes, ormai conosciuta da tutti come “la Bibbia del capitalismo”, prende in esame le dieci proprietà più costose al mondo. Alcune di queste le abbiamo viste in celebri film hollywoodiani, altre invece sono talmente care che da anni sono ferme sul mercato e le agenzie immobiliari di tutto il mondo non riescono a trovare un facoltoso acquirente che le trasformi nella propria dimora.

CLASSIFICA – Al primo posto si posiziona una proprietà storica: si tratta della mitica villa di Beverly Hills appartenuta al magnate dell’editoria William Randolph Hearst, il cui personaggio fu reso ancor più celebre Continua a leggere

Parigi, 10 mila biciclette contro lo smog


Anche se risulterebbe praticamente impensabile una simile iniziativa qui da noi (Casertano), riproponiamo un’articolo apparso sull’Eco delle Città lo scorso Luglio.

FONTE: Eco delle Città 

velibEntra in funzione il sistema di Vélib: i mezzi a noleggio in 750 stazioni. Saranno il doppio entro l´anno. Ma le piste ciclabili create dalla giunta Delanoe sono ancora insufficienti. La sfida è superare la diffidenza dei cittadini verso questo mezzo di trasporto – da La Repubblica del 16.07.2007

Giampiero Martinotti
PARIGI – Diecimila biciclette per una delle città europee più refrattaria alle due ruote: da ieri i parigini hanno a disposizione un nuovo sistema di trasporto per Continua a leggere

Morte di un antico Borgo: Ignoranza, Indifferenza o incapacità amministrativa?


Ex palazzo marchese casapuzzanoMentre assistiamo impotenti al dolorosissimo silenzio da parte di tutte le istituzioni (locali, Provinciali, Regionali e nazionali, delle sovrintendenze e di quanti dovrebbero avere il compito istituzionale di intervenire) di fronte alla distruzione, giunta ormai all’ultimo stadio,  del più antico e più bel borgo dell’interland atellano, quello di Casapuzzano (frazione di Orta di Atella), riproponiamo la lettera di un cittadino recuperata tra le pagine del sito “Quellicheilborgo” dal titolo “Caro Marchese”, rivolta ovviamente a don Gerardo Capece Minutolo Marchese di Casapuzzano e Bugnano:

“Caro Marchese……

Ricordo che da bambino mio padre mi raccontava storie di uomini nobili d’afamiglia capece minutolonimo, Continua a leggere

Stefano Rodotà: le nuove tecnologie per il territorio e l’ambiente.


stemmaL’8° Settimana Web della Provincia di Venezia è un’ iniziativa che da otto anni, realizza incontri ed attività per divulgare, in tutto il territorio veneziano, le conoscenze delle nuove tecnologie per ridurre le differenze che possono sorgere tra generazioni nell’suo degli strumenti informatici. Quest’anno, il 22 ottobre, avremo l’opportunità di seguire una lezione di STEFANO RODOTA’ sul tema delle nuove tecnologie per il territorio e l’ambiente aperta a tutti grazie anche al collegamento online in diretta!

Su richiesta dei promotori, alleghiamo la nota relativa all’evento.

Liberalizzazioni, a che punto siamo? Il Cersaie si apre con una domanda


FONTE: La Voce de "il Nuovo Giornale di Modena"

bolognafiereCirca 700 persone hanno inaugurato la XXV edizione di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno promosso da Confindustria Ceramica in collaborazione con Bologna Fiere. Primo appuntamento istituzionale della kermesse che da 25 anni si ripropone nella tradizionale sede del Quartiere Fieristico, il convegno economico “Liberalizzazioni: a che punto siamo?” si è svolto martedì 2 ottobre presso il Palazzo dei Congressi dopo il consueto taglio del nastro, alla presenza del Sindaco di Bologna Sergio Continua a leggere

Rosignano, il regolamento urbanistico premia l´edifico di qualità


 FONTE: Greenreport.it

desertificazioneROSIGNANO (Livorno). Incentivi economici e incentivi urbanistici sono gli strumenti introdotti nella bozza del nuovo regolamento urbanistico del Comune di Rosignano Marittimo per favorire l’edilizia sostenibile, regolamento che è stato presentato sabato scorso nel corso di Energeticamente, la mostra convegno sul tema del risparmio energetico.

Se il testo del regolamento del comune di Rosignano rimarrà invariato nel corso della sua formazione, gli imprenditori Continua a leggere

Le case dei miliardari


 

FONTE: MSN Money Quando hai tutto, ma proprio tutto, hai bisogno di un posto in cui sistemarlo…

Matt Woolsey

Gli yacht da sogno devono essere ormeggiati, i de Kooning appesi alle pareti e devi pur parcheggiare le Rolls da qualche parte.Ed è a questo punto che entrano in scena le case dei miliardari.

Donald trumpA David Geffen non manca certo lo spazio per i Pollock e i Rothko sulle pareti della sua villa di 100 stanze a Beverly Hills, California. Paul Allen può attraccare comodamente il suo yacht da 416 piedi, l’Octopus, accanto alla sua proprietà affacciata sul mare a Mercer Island, Washington. E c’è molto posto per la Cadillac DTS di Warren Buffett nel vialetto della sua casa di Omaha, Nebraska.

Per noi comuni mortali una casa di 550 metri quadrati, proprio come quella di Continua a leggere

Nuove norme sul rendimento energetico nell’edilizia


FONTE: Governo.it 

casaclimaIl Consiglio dei Ministri, nella seduta del 6 ottobre 2006, ha approvato in via preliminare uno schema di decreto legislativo (file in formato .pdf) che modifica alcune parti della normativa di recepimento della direttiva 2002/91 in materia di rendimento energetico nell’edilizia, alla luce della duplice esigenza di tenere conto del bilancio emergente dai primi dieci mesi di applicazione e di sviluppare la politica energetica nazionale e regionale nel settore civile.

Il provvedimento, consente di recepire al meglio le normative Ue e di innalzare notevolmente l’efficienza energetica degli edifici favorendo anche l’utilizzo di fonti rinnovabili.

Queste le principali novità previste dal decreto legislativo.

Dal 1° luglio 2007 scatta per gli edifici già esistenti o in fase di costruzione alla Continua a leggere

San Nicola La Strada(Ce)- Lo Uttaro, iniziata opera di bonifica «


San Nicola La Strada(Ce)- Lo Uttaro, iniziata opera di bonifica «

Prendiamo spunto da questa buona notizia, per pubblicare la “Relazione sul disastro ambientale in Campania …” di Raffaele Raimondi apparso sul Bollettino n° 4, anno I del 17 giugno 2007, dell’Assise di Palazzo Marigliano.

Interessante anche la video inchiesta andata in onda su Sky tg24 il 30 Settembre.

Rapporto sul disastro ambientale dei rifiuti in Campania; misure

volte a rimediarvi e ad ottenere il risarcimento ai danneggiati.

1 – Viviamo in una società affluente. L’aggettivazione affluente non è bella, ci deriva dall’inglese society affluent, ma rende bene l’idea di una società su cui vi è un continuo afflusso, affluiscono di continuo beni di consumo, durevoli o non, che però, una volta utilizzati, e divenuti dunque rifiuti di cui disfarsi, postulano, per così dire, una sistemazione. Una sistemazione tempestiva, cioè non rinviabile, perché continuo è l’afflusso dei beni di consumo sul mercato e dunque continua è la produzione di rifiuti. Una sorta di fiume che non si arresta. Per cui, se non vengono sistemati per tempo si accumulano.

E’ quel che sta accadendo in Campania ormai da alcuni anni. L’accumulo di rifiuti Continua a leggere

Fotovoltaico, concorso per architetti e progettisti a Modena


FONTE: Quotidianocasa.it 

pannelli solariIl Comune di Modena bandisce un Concorso di idee per la progettazione di impianti fotovoltaici di alto pregio architettonico e paesaggistico oltre che di elevata replicabilità negli edifici del Comune

Il Concorso intende porsi in linea con quanto contenuto nel Programma Nazionale per la promozione dell’energia solare come contenute nel Bando Misura 3 del Ministero dell’Ambiente pubblicato in Gazzetta Ufficiale e coerentemente Continua a leggere

Concorso ad Architettura, interviene il ministro Mussi


FONTE: Unimagazine.it

aula vuotaUna bufera sembra essersi abbattuta sulla facoltà di Architettura di Napoli. Il merito? Tutto di un professore, Antonio Rossetti, ricercatore di 64 anni, che prossimo alla pensione non ha esitato a inviare alla Repubblica di Napoli, una “lettera denuncia” su presunte irregolarità legate al concorso per un posto di docente associato. Ecco, scoppiato il nuovo scandalo: “Parentopoli”. Nella lettera, dettata forse dal coraggio di chi ormai non ha più nulla da perdere, così scrive: “Sono stati i miei colleghi a spingermi a partecipare, considerando sia il mio curriculum, sia la circostanza che ormai i figli, le mogli, i parenti, le ex-mogli, le o gli amanti degli ordinari erano stati sistemati, e dunque, finalmente,vi era per me la possibilità di vincere”.

E, invece, ancora una volta non è l’anno giusto. Tra i partecipanti vi è anche la Continua a leggere

Il mercato dell’edilizia


Previsioni al ribasso dopo la crisi Usa

FONTE: Samoter 

edifici

La crisi finanziaria americana, a causa delle difficoltà alimentate dai mutui ad alto rischio (“subprime”), ha contagiato tutte le economie occidentali, e non solo. Nessuno, per ora, si azzarda a citare la parola “recessione”. Molti però la temono. Ecco quindi che, in attesa delle conferme o delle smentite d’autunno sugli effetti che tale crisi porterà, i centri e gli istituti di analisi congiunturale riscrivono le stime, rivedendo al ribasso – chi più, chi meno – le previsioni elaborate in primavera.
L’Ocse, l’organizzazione internazionale di analisi e previsioni congiunturali con Continua a leggere